IL TUO CARRELLO E' VUOTO 
DIOCLEZIANO GIARDINI

IGNAZIO SILONE
Cronologia della vita e delle opere

I Tascabili d'Abruzzo 114, in 16° pp.184, Cerchio 1999 - Euro 12.5


L'autore, Diocleziano Giardini, è custode responsabile dell'archivio Silone di Pescina, e pubblica qui per la prima volta i risultati di cinque anni di ricerche negli archivi italiani ed europei. Viene così presentata una raccolta fittissima, ordinata cronologicamente, delle pubblicazioni, degli scritti, degli interventi di Silone in Italia e all'estero (particolarmente significativi e ardui da reperire appaiono,quelli molto numerosi, pubblicati sulle riviste straniere), e dei documenti, degli interventi critici, dei materiali d'archivio che riguardano in qualche modo la vita e l'opera dello scrittore. Un testo, questo di Giardini, destinato a diventare un importante strumento scientifico e di consultazione per gli studiosi. Il volume contiene in appendice un racconto inedito di Silone, "L'indovino suo malgrado", poco più che un abbozzo di stile pirandelliano incentrato sulla figura di don Serafino, un uomo semplice e malinconico costretto a frequentare un ambiente di lavoro sofisticato e mondano, di cui non comprende quasi nulla: "Basti dire che egli non sa servirsi della mezza dozzina di telefoni che ha sul tavolo, che resta impacciato davanti ai segnali luminosi, alle telescriventi, alla dettatura fonografica, e diventa quindi lo zimbello del capo del personale, l'ingegner Brasile, che lo trasferisce da un reparto all'altro e sfoga su di lui il suo cattivo umore". Si tratta di un racconto incompiuto, e in fondo irrisolto, forse perché il soggetto è poco siloniano e vira verso la commedia di costume.
[NON DISPONIBILE] « TASCABILE PRECEDENTE   TASCABILE SUCCESSIVO »