IL TUO CARRELLO E' VUOTO 
MARCO MONNIER

STORIA DEL BRIGANTAGGIO NELLE PROVINCE NAPOLETANE
Aggiuntovi l'intero giornale di Borjes

I Tascabili d'Abruzzo 14, in 16° pp. 168, Cerchio 1986 - Euro 12.5


Fra i numerosi libri scritti sul brigantaggio, indubbiamente, questo del Monnier e il più conosciuto, oltre che completo e abbastanza documentato. Proprio perchè esso fu scritto a "memoria fresca", come si suol dire, da uno scrittore francese, il quale viveva da molti anni in Italia e che "amò L'Italia quasi come se nato vi fosse". Egli visse da vicino, quasi in prima persona, quegli avvenimenti che caratterizzarono il periodo più travagliato della storia del meridione d'Italia; in un'epoca di contrasti e di grandi trasformazioni, il Monnier seppe da par suo analizzare le cause di quel brigantaggio che tante sofferenze arrecò alle popolazioni meridionali che stavano allora uscendo dal proprio torpore durato secoli e secoli. Questo volume, poi, ha il pregio di contenere in appendice l'intero "Giornale" del gen. Borjes: è un diario vero e proprio; e, infine, il lento svolgersi, giorno dopo giorno, di una storia dolorosa, quasi un calvario patito da questo spagnolo di nobili origini che credette in un ideale, così di moda a quei tempi, e che comprese di essere stato tradito solo all'ultimo momento della sua vita, quando, come un qualsiasi brigante, venne fucilato alla cascina Mastroddi, vicino a Tagliacozzo
AGGIUNGI AL CARRELLO « TASCABILE PRECEDENTE   TASCABILE SUCCESSIVO »