IL TUO CARRELLO E' VUOTO 
CARLO ULISSE DE SALIS MARSCHLINS

VIAGGIO ATTRAVERSO L'ABRUZZO NELL'ANNO 1789
Da Napoli per Avezzano e Sulmona e ritorno per la via di Isernia

I Tascabili d'Abruzzo 21, in 16░ pp. 144, seconda edizione, Cerchio 1995 - Euro 12.5


Il De Salis, dopo aver viaggiato in lungo e in largo per varie parti del Regno di Napoli, all'Abruzzo riserv˛ l'ultima parte del suo soggorno italiano. Ad Avezzano, intorno al "lago di Celano", a Sulmona e in altre localitÓ abruzzesi, dovunque soggiorna, tutto osserva e descrive con puntiglio elvetico. Non mancano, ovviamente, le solite impressioni sulla natura selvaggia dei luoghi, sulla fauna abruzzese (stupenda Ŕ la parte che riguarda la lince ormai scomparsa), sui briganti di "Forca Carosa" e le condizioni miserevoli dei pastori abruzzesi che "vivono sei mesi all'anno in Puglia separati dalle mogli". Davvero stupenda Ŕ la traduzione a cura di Ilio Di Iorio.
AGGIUNGI AL CARRELLO ź TASCABILE PRECEDENTE   TASCABILE SUCCESSIVO ╗