IL TUO CARRELLO E' VUOTO 
MAURICE BESNIER

LA REGIONE DEI PELIGNI
Prima traduzione del 'De Regione Paelignorum' a cura di Ilio di Iorio

I Tascabili d'Abruzzo 48, in 16' pp. 144, Cerchio 1992 - Euro 12.5


E' questa del Di Iorio la prima traduzione assoluta del 'De Regione Pelignorum' e si puņ tranquillamente affermare che nessuno scrittore finora ha saputo, come il Besnier, scrivere sui Peligni con tale bravura da lasciare sbalorditi.
Non per nulla, in epoche successive, non pochi scrittori hanno attinto notizie dal suo accuratissimo studio. Scrive il Besnier.
'Avendo in animo di occuparmi della storia dei Peligni, non mi era certamente sufficiente consultare libri e riviste; dovetti, pertanto, soggiornare per diverso tempo nella stessa regione e girarla con somma cura. Molti giorni mi trattenni a Sulmona, patria di Ovidio; qui posi la base da cui partire ad esplorare tutte le terre dei Peligni'.

Maurice Besnier, Paris 1902.
[NON DISPONIBILE] « TASCABILE PRECEDENTE   TASCABILE SUCCESSIVO »