IL TUO CARRELLO E' VUOTO 
LUIGI BRACCILLI

PICCOLA STORIA DEL CALCIO ABRUZZESE

I Tascabili d'Abruzzo 52, in 16' pp. 136, Cerchio 1993 - Euro 12.5


Una piccola storia del calcio abruzzese deve essere raccontata per forza in chiave di "revival" con un indugio al passato, anche perché il calcio, inteso come attività agonistica è frenetico, ricorrente, anche se le sorprese lo rendono sempre affascinante. Si inizia col delineare i tempi pionieristici de "lu fuballe", poi si continua con le squadre blasonate come il Pescara, la stessa Aquila alla quale un terribile incidente ferroviario tolse la serie B (a questo luttuoso avvenimento viene dedicato un intero capitolo) per finire con tutte le altre società che hanno giocato in serie C. Insomma, per lo sportivo abruzzese, tifoso della Juve o del Milan, un invito ad occuparsi anche del proprio orticello...
AGGIUNGI AL CARRELLO « TASCABILE PRECEDENTE   TASCABILE SUCCESSIVO »