IL TUO CARRELLO E' VUOTO 
FRANCESCO DE MARCHI

IN CIMA AL CORNO MONTE
Cronaca della prima ascensione al Gran Sasso effettuata il 19 Agosto 1573

I Tascabili d' Abruzzo 70, in 16' pp. 76, Cerchio 1994 - Euro 12.5


Francesco De Marchi, bolomese, capitano ed ingegnere al seguito di Margarita d'Austria, dopo tre tentativi distanziati nell'arco di 32 anni, salì, primo fra gli uomini, sull'ultimo picco di Monte Corno il 19 agosto del 1573, insieme a Cesare Schiafinato milanese, a Diomede dell'Aquila e ai cacciatori di camosci Francesco Di Domenico, Simone Di Giulio e suo fratello Giovanpietro, antesignani delle moderne guide alpine.
Dell'impresa, il De Marchi ci ha lasciato questa attenta relazione da cui traspare un rapporto dialettico con la natura intesa non solo come scenario della umana avventura, ma soprattutto come dimensione morale della vita.
[NON DISPONIBILE] « TASCABILE PRECEDENTE   TASCABILE SUCCESSIVO »