IL TUO CARRELLO E' VUOTO 
ANGELO MELCHIORRE

L'ABRUZZO E LA SUA STORIA
Una rilettura inconsueta e moderna delle nostre vicende regionali

I Tascabili d' Abruzzo 80, in 16' pp. 134, Cerchio 1996 - Euro 12.5


La nostra storia, quella del nostro sud, č stata sempre una storia di sofferenze, di ansie, di ingiustizie, magari nascoste, repressioni sopportate in silenzio, ma pur sempre dure e drammatiche.
Ed č stata anche una storia di miti, di leggende, di capacitą poetica delle genti abruzzesi, che hanno saputo trarre favole e sogni dalle sventure e dalle tragedie.
E' questo il criterio fondamentale che ha spinto 1'autore a tracciare un rapido profilo della storia abruzzese dalle origini ai nostri giorni.
I capitoli, bene articolati in sottotitoli, sono come una serie di diapositive che si susseguono, il piu ampiamente possibile, sulle nostre vicende regionali.
Una microstoria, dunque, che riproduce, in uno stretto ambito regionale, la piu grande storia nazionale ed europea.
AGGIUNGI AL CARRELLO « TASCABILE PRECEDENTE   TASCABILE SUCCESSIVO »