IL TUO CARRELLO E' VUOTO 
VITTORIANO ESPOSITO

VITA E PENSIERO DI ENNIO FLAIANO

I Tascabili d' Abruzzo 83, in 16' pp. 176, Cerchio 1996 - Euro 12.5


Siamo più che mai convinti che Ennio Flaiano, sotto qualsiasi veste (di giornalista, narratore, poeta, critico, scrittore di teatro, sceneggiatore e perfino battutista), nel più profondo di se stesso fu sempre dibattuto tra due urgenze tra sé contrastanti e tuttavia complementari: quella d'un forte e schietto realismo, libero comunque da pastoie ideologico-politiche, e quella d'un surrealismo sul generis, che trova nella favola la sua dilatazione più naturale. La sua immagine di uomo e di scrittore è cresciuta ed è cresciuta anche l'esigenza di leggere e interpretare Flaiano in modo unitario riportandolo alla sua unica matrice di ispirazione problematica, anche quando sembra coniugare, divertito, l'ironico col gioioso.
AGGIUNGI AL CARRELLO « TASCABILE PRECEDENTE   TASCABILE SUCCESSIVO »